Arredamenti Martinel

IL VERO PROTAGONISTA DELLA CUCINA: TAVOLO IN LEGNO

04 Febbraio 2020

All’interno di ogni casa non c’è nessuna stanza più della cucina che rappresenti al meglio la quotidianità familiare lontano dal caos di ogni giorno.

È il cuore della casa, il luogo in cui ci regaliamo un momento di relax avvolti dalla quiete della luce del tramonto che inonda le pareti, mentre ci dedichiamo alla preparazione dei cibi, o ci raccontiamo seduti comodamente attorno al tavolo, il vero protagonista della cucina con la quale condividiamo ogni momento della nostra giornata.

A voi la scelta della forma che più si adatta all’arredo e allo spazio, purché sia in legno, elemento che non può assolutamente mancare in quanto dona una calorosa atmosfera di “casa”, con un forte rimando alla natura e al suo romantico fascino rurale. Nel suo colore naturale, intarsiato, dipinto o decapato non ha importanza in quanto si sposa perfettamente ogni stile.

Riva 1920 & Cattelan

Tra i vari brand italiani che hanno fatto del legno l’elemento cardine della propria produzione c’è Riva1920 che pone grande attenzione nel selezionare i migliori materiali per realizzare le proprie collezioni, come il tavolo Bree e Onda realizzato dai designer Passon e Sarvognani, con top in legno massello a liste incollate con lati squadrati, abbinato ad una particolare gamba dotata di forma sinuosa che ricorda le onde del mare.

Un’altra eccellenza Made in Italy con la cura dei materiali è Cattelan e tra gli elementi di arredo che si adattano a una cucina moderna c’è il tavolo Premier Wood, ideato dai designer Andrea Lucatello e Giorgio Cattelan, mette in rilievo la finezza della lavorazione artigianale combinata alle più recenti tecnologie di produzione.

 

Bonaldo & Poliform

Per uno stile moderno e industriale non si può non considerare il brand Bonaldoche unisce il fascino e il calore del legno alla forza ferro in un progetto dal nome Hulahoop nato dalla creatività di Alessandro Busana: un piano minimal che si posa su una struttura composta da anelli metallici che si sovrappongono, dando vita a un motivo grafico in grado di restituire un’immagine sempre diversa a seconda del punto di vista.

 

Infine tra le aziende che puntano a creare collezioni nel segno della continua ricerca estetica, esplorando gli stili e le ispirazioni più diverse c’è Poliform e il tavolo Blade interpreta perfettamente questa filosofia: accostamenti decisi tra la semplicità e la leggerezza delle forme geometriche più elementari e la solidità del legno.