Arredamenti Martinel

Paolo Cattelan

La Cattelan è una azienda che muove i suoi primi passi alla fine degli anni ’70, grazie a Giorgio Cattelan e alla moglie Silvia. Dal 1979 i due coniugi portano avanti con successo l’azienda, che si è ingrandita e affermata nel mondo. Il 1989 è stato un momento fondamentale per l’azienda, infatti  da questo momento comincia ad ampliarsi, grazie a un incremento della domanda del mercato. Fino ad allora, infatti, si era occupata, per lo più, di piccoli oggetti in marmo.

Da questo momento aumenta la gamma di sedie e tavoli, che restano il tratto distintivo di Cattelan. Inoltre  si aggiungono anche librerie e altri complementi. Aumentano anche i materiali utilizzati: legno, vetro, pelle e metallo. Nel 1995 entrano in azienda anche i figli Paolo e Lorenzo, confermando la tradizione famigliare. Nel corso degli anni hanno poi assunto posizioni di rilievo nello staff. Sono passati 40 anni e l’azienda è diventata un vero esempio di successo italiano nel mondo.

L’idea di base dell’azienda, su cui ha mosso i suoi primi passi, è quella di realizzare oggetti semplici e belli allo stesso tempo. Oggetti che restino, che arredino e che diventino realtà, a partire da una idea. La spontaneità nell’arredare è un altro principio cardine di Cattelan. E visti i risultati si può dire con certezza che la filosofia sia stata vincente.

Oggi la Cattelan Italia, azienda veneta, esporta in oltre 150 paesi nel mondo e rappresenta davvero una eccellenza italiana. Quali sono le chiavi del successo? Sicuramente la ricerca continua del miglioramento, l’incapacità, in un certo senso, di accontentarsi. Questo ha portato l’azienda a una espansione continua, anche nel periodo di crisi degli ultimi anni. Il fatturato è stato comunque in continua crescita. Inoltre nel 2014 la Cattelan ha aperto una sede anche a Milano, la città italiana della moda e del design per eccellenza.

L’azienda produce arredamento e complementi d’arredo per tutta la casa, curando i dettagli, i particolari e lavorando sempre con impegno costante. La passione e l’amore sono i motori che hanno guidato l’opera di Giorgio Cattelan, di tutta la sua famiglia e il suo staff nel corso degli anni.