Arredamenti Martinel

Aquili Alberg

Laura Aquili e Ergian Alberg sono i designer del tavolino in vetro curvato FIAM Sigmy.

Nascono rispettivamente nel 1973 e 1972. Nel 2006, dopo aver acquisito esperienza all’estero presso gli uffici internazionali di Zaha Hadid, OMA, UNStudio, ONL e Fuksas, fondano a Milano lo studio AquiliAlberg che si occupa di architettura, design e grafica.

L’approccio che usano è sperimentale e innovativo: unisce infatti l’esperienza ad alto contenuto tecnologico acquisita all’estero con il loro background che affonda le radici nella contaminazione tra architettura, grafica, arte e design.

Tra i loro clienti ci sono aziende prestigiose come Moroso, Corian, Serralunga, Ritzenhoff e FIAM, per le quali hanno partecipato a diverse fiere di settore.

Nel 2009 vincono il premio Imprese Creative e Innovative 2008 della Provincia di Milano.

Loro articoli e monografie sono pubblicati da diverse riviste e case editrici di settore come Il Sole24Ore, Interni e l’ARCA. I due designer hanno però anche un blog in collaborazione con NOVA100 del Sole 24 Ore dal titolo Des-art-chitecture il cui contenuto riguarda “Emotional, digital and technological cross-pollination between design, art and architecture”.

I progetti dello studio AquiliAlberg sono recensiti su pubblicazioni nazionali e internazionali.

Inoltre, hanno insegnato “Theoretical background on the influence of digital technology on society, culture & architecture” in Olanda alla TUDelft nel programma del Master “Hyperbody” di Kas Oosterhuis.