Arredamenti Martinel

DitreItalia

Arlott Ditreitlaia

Prezzo a partire da € 1.292,00 € 1.436,00
Finitura piedini: ABS nero
Arlott Ditreitlaia
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
DitreItalia

Arlott Ditreitlaia

Prezzo a partire da € 1.292,00 € 1.436,00
Finitura piedini: ABS nero

Divano moderno fisso a due o tre posti o divano moderno componibile: ecco Arlott la proposta del marchio DiTre Italia. Arlott è il complemento d’arredo con design moderno, lineare e di gran classe, con lui la vista, il tatto e i sensi trovano il più completo appagamento. Arlott Low o se con schienale regolabile in ...

Altre informazioni

Divano moderno fisso a due o tre posti o divano moderno componibile: ecco Arlott la proposta del marchio DiTre Italia. Arlott è il complemento d’arredo con design moderno, lineare e di gran classe, con lui la vista, il tatto e i sensi trovano il più completo appagamento. Arlott Low o se con schienale regolabile in altezza Arlott High, è il divano per vivere i momenti importanti, conviviali e festosi ma anche e soprattutto di sana pigrizia e svogliatezza. Arlott ha una struttura in massello di abete e faggio, la cuscinatura è in poliuretano espanso e vera piuma d’oca e rivestita da tessuti o pelli di varie nuances e texture. Arlott, il divano firmato DiTre Italia, il Made in Italy d’eccellenza.

Arlott in tessuto è completamente sfoderabile, in versione pelle la cuscinatura è sfoderabile la scocca no.

Finitura piedini:

ABS nero

Finitura rivestimento:

Pelle

Tessuto

Dimensioni:

178 x 101 x h 73/93 cm low

218 x 101 x h 73/93 cm low

258 x 101 x h 73/93 cm low

318 x 101 x h 73/93 cm low

80 x 98 x h 43 cm

100 x 98 x h 43 cm

178 x 101 x h 75/96 cm high

218 x 101 x h 75/96 cm high

258 x 101 x h 75/96 cm high

318 x 101 x h 75/96 cm high

 

Altre informazioni




Divano moderno fisso a due o tre posti o divano moderno componibile: ecco Arlott la proposta del marchio DiTre Italia. Arlott è il complemento d’arredo con design moderno, lineare e di gran classe, con lui la vista, il tatto e i sensi trovano il più completo appagamento. Arlott Low o se con schienale regolabile in altezza Arlott High, è il divano per vivere i momenti importanti, conviviali e festosi ma anche e soprattutto di sana pigrizia e svogliatezza. Arlott ha una struttura in massello di abete e faggio, la cuscinatura è in poliuretano espanso e vera piuma d’oca e rivestita da tessuti o pelli di varie nuances e texture. Arlott, il divano firmato DiTre Italia, il Made in Italy d’eccellenza.

Arlott in tessuto è completamente sfoderabile, in versione pelle la cuscinatura è sfoderabile la scocca no.

Finitura piedini:

ABS nero

Finitura rivestimento:

Pelle

Tessuto

Dimensioni:

178 x 101 x h 73/93 cm low

218 x 101 x h 73/93 cm low

258 x 101 x h 73/93 cm low

318 x 101 x h 73/93 cm low

80 x 98 x h 43 cm

100 x 98 x h 43 cm

178 x 101 x h 75/96 cm high

218 x 101 x h 75/96 cm high

258 x 101 x h 75/96 cm high

318 x 101 x h 75/96 cm high

 

DitreItalia

Il design che distingue i prodotti Ditre Italia è frutto di un’osservazione che va all’essenza degli oggetti e ne propone di nuovi, pronti per essere vissuti. Ci piace pensare che chi sceglie Ditre Italia scelga non solo un prodotto esclusivo, ma un modo di intendere il design, e con esso lo spazio abitativo.

Designwear è tutto questo. Un’affinità elettiva.

L’anima artigianale dei nostri prodotti è legata alla tradizione: un’attitudine che ci accompagna da oltre 40 anni, lungo una storia di esperienza manifatturiera.

Oggi, quando un progetto prende forma, rende visibile un mondo, fatto di scelte accurate, processi pazienti realizzati da mani esperte e tecnologia che rendono seriale ciò che un tempo era artigianale.

La nostra vocazione non è solo produrre divani. Perché il nostro lavoro si concentra nel trasferire, prima di ogni cosa, un progetto organico di arredo, cioè la creazione di un “interior world” esclusivo. Non la somma di oggetti, per quanto ricercati, ma un insieme armonico, che corrisponda a una personalissima visione della casa, di tutta la casa.

Gabriele e Oscar Buratti