Arredamenti Martinel

Kristalia

Font kristalia

Prezzo a partire da € 270,00 € 334,00
Font kristalia
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Kristalia

Font kristalia

Prezzo a partire da € 270,00 € 334,00

Design: Claesson Koivisto Rune La modernità chiede semplicità e praticità, ecco allora il tavolino Font. Unica misura,  design particolare, bello e comodo dentro e fuori casa, proposto in Cristalplant® o cemento con o senza predisposizione chiavetta USB; è Font. Font il tavolino, Font il servetto, Font è il jolly di casa, dove serve lui ...

Altre informazioni

Design: Claesson Koivisto Rune
La modernità chiede semplicità e praticità, ecco allora il tavolino Font. Unica misura,  design particolare, bello e comodo dentro e fuori casa, proposto in Cristalplant® o cemento con o senza predisposizione chiavetta USB; è Font. Font il tavolino, Font il servetto, Font è il jolly di casa, dove serve lui c’è. Anno 2018, Kristalia lo presenta ed è successo: Font il grande Made in Italy per tutti.

Finitura struttura:

Polietilene bianco

Polietilene nero

Polietilene verde prato

Cristalplant® bianco

Dimensioni:

42 x 42 x h 38 cm

Altre informazioni




Design: Claesson Koivisto Rune
La modernità chiede semplicità e praticità, ecco allora il tavolino Font. Unica misura,  design particolare, bello e comodo dentro e fuori casa, proposto in Cristalplant® o cemento con o senza predisposizione chiavetta USB; è Font. Font il tavolino, Font il servetto, Font è il jolly di casa, dove serve lui c’è. Anno 2018, Kristalia lo presenta ed è successo: Font il grande Made in Italy per tutti.

Finitura struttura:

Polietilene bianco

Polietilene nero

Polietilene verde prato

Cristalplant® bianco

Dimensioni:

42 x 42 x h 38 cm

Kristalia

Kristalia nasce nel 1994 per volontà di un gruppo giovane di friulani appassionati di jazz, che fanno la cosa più intelligente ma anche più facile e immediata che si può fare: guardano intorno a sé, in quel nord est dove sorgerà l’azienda, scoprono settori completamente nuovi per il design, ma in cui si esprimono eccellenze del posto: gli scarponi da montagna, la produzione di componenti automobilistiche, l’abbigliamento e la maglieria. E in questi luoghi decidono di imprimere un ritmo nuovo, che incontri l’innovazione del design.

In pochi anni Kristalia diventa un riferimento dentro e fuori dall’Italia: negli anni Duemila fa la storia dei tavoli allungabili; negli anni Dieci è una delle aziende di design alla quale i designer guardano con più interesse e da alcuni anni si è aperta al mondo del contract.

Oggi i terzisti che al tempo trovavano scettici, sono divenuti i primi che li cercano per sviluppare nuove idee. Significato: intrattenere relazioni solide e durature con una famiglia di progettisti, designer o artigiani, aprendosi a nuovi talenti che siano in grado di dialogare con una grammatica precisa, tesa, visionaria e con una forte spinta all’innovazione.

Claesson Koivisto Rune

Claesson Koivisto Rune è una partnership architettonica svedese, fondata a Stoccolma, nel 1995, da Mårten Claesson, Eero Koivisto e Ola Rune. È iniziato come uno studio di architettura, ma da allora è diventato un ufficio multidisciplinare di fama internazionale con un'enfasi uguale sia sull'architettura che sul design. Le categorie del progetto includono edifici, hotel, case, negozi, uffici, mostre, cucine, articoli sanitari, articoli per la tavola, bicchieri, mobili, tessuti, piastrelle, illuminazione, elettronica, caramelle e persino un trofeo (il premio televisivo svedese Kristallen).

I progetti si estendono a tutti i principali continenti del mondo. Come primo ufficio svedese ad aver esposto nella sezione internazionale alla Biennale di Architettura di Venezia, nel 2004, sono anche responsabili di progetti premiati come la collezione di case prefabbricate Tind per Fiskarhedenvillan, Widlund House su Öland, edificio della Galleria Örsta a Kumla , Edificio culturale Sfera Building a Kyoto e Nobis Hotel a Stoccolma.
 
I prodotti sono stati progettati per oltre 80 aziende manifatturiere internazionali tra cui Arflex, Asplund, Blueair, Boffi, Capdell, Cappellini, Casamania, David design, Discipline, Dune NY, Fontana Arte, Italesse, Kasthall, Living Divani, Marsotto Edizioni, Modus, Muuto , Offecct, Paola Lenti, Petite Friture, Skandiform, Skultuna, Swedese, Tacchini e Wästberg.
 
Per il loro lavoro hanno ricevuto oltre 60 premi, tra cui il Designer of the Year e il Best Seating 2014 di Elle Décor Italia, Designer of the Year 2011 e Furniture of the Year 2012 di Elle Deco (Svezia), Chicago Athenaeum International Architecture Award , German Design Award (Gold and Silver) 2011 dalla Repubblica Federale Tedesca, Good Design Award USA, IF Product Design Award, Good Design Award Japan, Design S e Red Dot Design Award - Best of the Best 2014, rendendoli i primo ufficio a detenere un punto rosso in cinque diverse categorie di prodotti.
 
Claesson Koivisto Rune ha scritto, tenuto conferenze e insegnato a livello internazionale. Numerosi ritratti e articoli sono stati pubblicati da architettura, design e stampa generale, tra cui Abitare, Architecture & Urbanism, Domus, Interni, The New York Times, Surface, Vogue e Wallpaper. Ad oggi sono stati pubblicati 12 libri incentrati esclusivamente sul lavoro di Claesson Koivisto Rune.