Arredamenti Martinel

Kristalia

Joko Kristalia

Prezzo a partire da € 543,00 € 671,00
Joko Kristalia
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Kristalia

Joko Kristalia

Prezzo a partire da € 543,00 € 671,00

Design: Bartoli Design

La semplicità della sedia imbottita Joko nasce da un processo produttivo rigoroso ed attento ad ogni minimo particolare sommato ad un lungo e meditato percorso progettuale. L’anima in metallo della sedia non è una semplice struttura interna ma un vero e proprio scheletro in grado di assicurare un sostegno ...

Altre informazioni

Design: Bartoli Design

La semplicità della sedia imbottita Joko nasce da un processo produttivo rigoroso ed attento ad ogni minimo particolare sommato ad un lungo e meditato percorso progettuale. L’anima in metallo della sedia non è una semplice struttura interna ma un vero e proprio scheletro in grado di assicurare un sostegno ideale al corpo, grazie alle cinghie elastiche incrociate sulla seduta ed al particolare inserto ad onda posizionato sullo schienale. L’anima della sedia imbottita Joko viene collocata all’interno di uno stampo e completamente ricoperta con uno strato di poliuretano schiumato a freddo. Il risultato è una sedia morbida al tatto ed arrotondato alla vista, pur mantenendo un profilo estremamente sottile ed una leggerezza che ne suggerisce un utilizzo dinamico nell’arredo. Il rivestimento della sedia è tagliato e cucito su misura come un abito; inoltre è dotato di cerniere che ne facilitano la sfoderabilità. Il tessuto che il cliente andrà a scegliere per la sedia contribuisce a determinarne il carattere visivo, tattico e materico. Per questo Kristalia ha selezionato accuratamente i tessuti di serie, scegliendo varie versioni con una personalità molto diversa. La sedia imbottita si presenta con o senza braccioli. La poltroncina con braccioli avvolgenti ha la seduta lievemente allargata. 

Finitura rivestimento:

Tessuto

Pelle

Pelle “Pieno fiore” 

Dimensioni:

44 x 54 x h 80 cm

59 x 54 x h 80 cm poltroncina

Altre informazioni




Design: Bartoli Design

La semplicità della sedia imbottita Joko nasce da un processo produttivo rigoroso ed attento ad ogni minimo particolare sommato ad un lungo e meditato percorso progettuale. L’anima in metallo della sedia non è una semplice struttura interna ma un vero e proprio scheletro in grado di assicurare un sostegno ideale al corpo, grazie alle cinghie elastiche incrociate sulla seduta ed al particolare inserto ad onda posizionato sullo schienale. L’anima della sedia imbottita Joko viene collocata all’interno di uno stampo e completamente ricoperta con uno strato di poliuretano schiumato a freddo. Il risultato è una sedia morbida al tatto ed arrotondato alla vista, pur mantenendo un profilo estremamente sottile ed una leggerezza che ne suggerisce un utilizzo dinamico nell’arredo. Il rivestimento della sedia è tagliato e cucito su misura come un abito; inoltre è dotato di cerniere che ne facilitano la sfoderabilità. Il tessuto che il cliente andrà a scegliere per la sedia contribuisce a determinarne il carattere visivo, tattico e materico. Per questo Kristalia ha selezionato accuratamente i tessuti di serie, scegliendo varie versioni con una personalità molto diversa. La sedia imbottita si presenta con o senza braccioli. La poltroncina con braccioli avvolgenti ha la seduta lievemente allargata. 

Finitura rivestimento:

Tessuto

Pelle

Pelle “Pieno fiore” 

Dimensioni:

44 x 54 x h 80 cm

59 x 54 x h 80 cm poltroncina

Kristalia

Kristalia nasce nel 1994 per volontà di un gruppo giovane di friulani appassionati di jazz, che fanno la cosa più intelligente ma anche più facile e immediata che si può fare: guardano intorno a sé, in quel nord est dove sorgerà l’azienda, scoprono settori completamente nuovi per il design, ma in cui si esprimono eccellenze del posto: gli scarponi da montagna, la produzione di componenti automobilistiche, l’abbigliamento e la maglieria. E in questi luoghi decidono di imprimere un ritmo nuovo, che incontri l’innovazione del design.

In pochi anni Kristalia diventa un riferimento dentro e fuori dall’Italia: negli anni Duemila fa la storia dei tavoli allungabili; negli anni Dieci è una delle aziende di design alla quale i designer guardano con più interesse e da alcuni anni si è aperta al mondo del contract.

Oggi i terzisti che al tempo trovavano scettici, sono divenuti i primi che li cercano per sviluppare nuove idee. Significato: intrattenere relazioni solide e durature con una famiglia di progettisti, designer o artigiani, aprendosi a nuovi talenti che siano in grado di dialogare con una grammatica precisa, tesa, visionaria e con una forte spinta all’innovazione.

Bartoli Design

Sono Carlo, Paolo e Anna Bartoli a comporre la Bartoli Design, continuando l'esperienza nel design sviluppata attraverso diversi partenariati con aziende leader nel settore dell'arredamento per molti anni.
 
Dai concetti alla progettazione del prodotto, dalla direzione artistica alle strategie del marchio, le attività dello studio, basate sulla semplicità e sull'equilibrio, abbracciano l'intera gamma di servizi di progettazione, lavorando anche su architettura, mostre, interni e design urbano.
 
Carlo Bartoli espone le sue opere in Italia e all'estero: al Triennale Design Museum di Milano, al Victoria and Albert Museum di Londra, allo Stadt Museum di Colonia, nonché a New York, Praga, Hong Kong, Atene e Buenos Aires. La poltrona Gaia è inclusa nella collezione di design al MOMA di New York e al Triennale Design Museum di Milano. La sedia 4875 è esposta nella collezione di design del Museo Nazionale delle Arti del Centro Pompidou di Parigi.