Arredamenti Martinel

Fiam

Quadra Fiam

Prezzo a partire da € 1.309,00 € 1.540,00
Quadra Fiam
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Fiam

Quadra Fiam

Prezzo a partire da € 1.309,00 € 1.540,00

Design: Matteo Nunziati

'Quadra' è un tavolino contenitore composto da quattro elementi in vetro curvato, fa parte della preziosa e unica collezione Fiam. Varie finiture, due dimensioni. 'Fiam' il design è moderno, la linea piacevolissima ed è molto comodo.

Finitura struttura:

Vetro extralight ...

Altre informazioni

Design: Matteo Nunziati

'Quadra' è un tavolino contenitore composto da quattro elementi in vetro curvato, fa parte della preziosa e unica collezione Fiam. Varie finiture, due dimensioni. 'Fiam' il design è moderno, la linea piacevolissima ed è molto comodo.

Finitura struttura:

Vetro extralight trasparente

Finitura base:

Vetro extralight trasparente

Vetro extralight retro verniciato bianco

Vetro extralight retro verniciata nera

Vetro extralight retroargentata

Vetro bronzo retroargentato

Dimensioni:

90 x 90 x h 30 cm

120 x 120 x h 30 cm

160 x 80 x h 34 cm

Altre informazioni




Design: Matteo Nunziati

'Quadra' è un tavolino contenitore composto da quattro elementi in vetro curvato, fa parte della preziosa e unica collezione Fiam. Varie finiture, due dimensioni. 'Fiam' il design è moderno, la linea piacevolissima ed è molto comodo.

Finitura struttura:

Vetro extralight trasparente

Finitura base:

Vetro extralight trasparente

Vetro extralight retro verniciato bianco

Vetro extralight retro verniciata nera

Vetro extralight retroargentata

Vetro bronzo retroargentato

Dimensioni:

90 x 90 x h 30 cm

120 x 120 x h 30 cm

160 x 80 x h 34 cm

Fiam

1973, FIAM, la passione, il progetto: è l’inizio.

Vittorio Livi già da giovanissimo ama tutto del vetro, la sua solidità e fragilità,  la sua semplicità e complessità; lo ritiene un materiale ancestrale ma allo stesso tempo assolutamente innovativo, ecologico e molto pratico.

Nel mondo dell’arredo il vetro era utilizzato prevalentemente nella realizzazione di piccoli complementi od oggetti decorativi ma per il giovane Vittorio Livi è un materiale dalle grandi potenzialità, così il suo sogno prende forma: nasce FIAM, un tutt’uno con la sua passione, una fusione fra tradizione, innovazione, manualità, design e ricerca  per una continua scommessa commerciale e culturale.

Il vetro: il protagonista unico di arredi che stupiscono, affascinano, nulla segna il tempo, la loro unicità, presenza e moda resisteranno inalterate sempre ed ovunque.

Un team altamente qualificato di Maestri Artigiani segue le varie e complesse lavorazioni: argentatura, curvatura, decorazione, fusione, incisione, molatura e scolpitura,.

Ciascun professionista lavora in perfetta sintonia,, sa prevedere e trovare varie soluzioni ad ogni singolo caso per il controllo della forma e la buona riuscita dell’operazione di ciascun oggetto che viene realizzato grazie a tecnologie altamente sofisticate ed uniche.

In FIAM, il Maestro Artigiano è considerato autore del pezzo tanto quanto il Designer.

Con la figura del Designer, FIAM non ha limiti: è una scommessa, è il mettersi sempre in sfida per la realizzazione di qualsiasi idea.

FIAM raccoglie proposte e progetti, creando, se necessario, nuovi macchinari che posano permettere la loro realizzazione, qualche esempio: nel 1982, Massimo Morozzi propone il tavolino Hydra, qualche anno più tardi Philippe Starck, disegna il progetto del tavolo Illusion: nel primo caso nasce “Passer” la macchina capace di spingere l’acqua e polvere abrasiva ad una velocità di 1.00 mt/sec. , per il tavolo Illusion invece l’azienda ha dovuto creare l’impianto che potesse raggiungere i 1.000 gradi.

Per FIAM la settima generazione di impianti di curvatura è già passato, FIAM guarda sempre continuamente ed incessantemente al futuro così la sua sfida continua.

FIAM è apertura e disponibilità nell’accettare in qualsiasi momento audaci proposte, figure emergenti e nuovissime innovazioni di tecnologie e materiali ...

FIAM il magnifico sogno continua!

Matteo Nunziati

Matteo Nunziati è considerato uno dei più influenti architetti e designer internazionali della sua generazione.
 
Specializzato in hotel di lusso, centri benessere, SPA e progetti residenziali, Matteo Nunziati ha realizzato progetti nel corso degli anni in Italia, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Arabia Saudita, Kuwait, India, Maldive, Cina, Stati Uniti.
 
Particolarmente significativa la collaborazione con la Trump Organization, leader mondiale nel settore immobiliare, che ha scelto Matteo Nunziati per il progetto Trump Towers a Pune inaugurato nel 2017 e considerato una delle proprietà più prestigiose di Indi, vincitrice degli NDTV Property Awards. Molto significativo anche il rinnovamento del Trump National Doral a Miami in Florida, i progetti Trump Towers a Nuova Delhi e Calcutta. Un'altra importante realizzazione è il più grande hotel a 5 stelle di Doha, in Qatar, il "Fraser Suites West Bay", una torre di 50 piani premiata con il World Travel Award. Altri progetti che firmano la storia di Nunziati sono il Radisson Blu Residence a Dubai Marina, il Radisson Blu Hotel Apartments Dubai Silicon Oasis, l'Aston Martin Residences a Miami, il rinnovamento delle suite del prestigioso Four Seasons Hotel a Londra a Park Lane e il Park Hyatt Amburgo.
 
I suoi progetti residenziali più importanti sono l'attico Bosco Verticale a Milano vincitore del prestigioso Royal Institute of British Architects Award (RIBA) 2018 per International Excellence, l'attico grattacielo a New York in 432 Park Avenue che è considerato uno dei più prestigiosi edifici residenziali nel mondo e il più costoso grazie alla vendita di un appartamento per 95 milioni di dollari. Le ville private di Kuwait City, Dubai, Singapore, San Marino, Muscat, Pune, Bangalore estendono il portafoglio di Nunziati.