Arredamenti Martinel

Black Friday - Sconto 10% in carrello su tutto il catalogo prodotti!
Riva

Bungalow Riva 1920 - poltrona

Richiedi il prezzo per questo prodotto cliccando sul pulsante in fondo alla pagina.
Bungalow Riva 1920 - poltrona
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Riva

Bungalow Riva 1920 - poltrona

Richiedi il prezzo per questo prodotto cliccando sul pulsante in fondo alla pagina.

Poltrona caratterizzata da una struttura in legno con angoli smussati sulla quale si fissano fasce di pelle mod. Utah disponibili in vari colori, che delineano un disegno geometrico e regolare traforato “pieno/vuoto”.

Finitura struttura:

Noce

Rovere

Ciliegio

Acero

Olmo

Finitura ...

Altre informazioni

Poltrona caratterizzata da una struttura in legno con angoli smussati sulla quale si fissano fasce di pelle mod. Utah disponibili in vari colori, che delineano un disegno geometrico e regolare traforato “pieno/vuoto”.

Finitura struttura:

Noce

Rovere

Ciliegio

Acero

Olmo

Finitura seduta:

Pelle

Dimensioni:

95 x 83 x h 77 cm 

Altre informazioni


Poltrona caratterizzata da una struttura in legno con angoli smussati sulla quale si fissano fasce di pelle mod. Utah disponibili in vari colori, che delineano un disegno geometrico e regolare traforato “pieno/vuoto”.

Finitura struttura:

Noce

Rovere

Ciliegio

Acero

Olmo

Finitura seduta:

Pelle

Dimensioni:

95 x 83 x h 77 cm 

Riva

C'era una volta il 1920, siamo in Brianza, in una piccola bottega a Cantù, un tranquillo artigiano lavora quotidianamente e con tanto amore e rispetto il legno. È un’arte la sua, arredi semplici, di eleganza raffinata. Questo artigiano era Nino Romano.

Gli anni passano e il lavoro continua sempre con più impegno valorizzando continuamente i processi produttivi.

Nel 1992 per la prima volta, Riva 1920 presenta, al Salone Internazionale del Mobile di Milano, la sua prima collezione. In questo frangente, Riva 1920 si fa conoscere in Italia e all’estero, è un inevitabile successo.

Intuito imprenditoriale, collaborazioni con architetti di fama internazionale e l’ingresso in azienda della quarta generazione Riva affiatata più che mai, hanno dato inizio all’evoluzione verso nuovi mercati, nuovi orizzonti nel pieno rispetto della filosofia aziendale che unisce funzionalità, estetica delle forme, senza dimenticare l’importanza del viver sano e sostenibile. L’azienda introduce, oltre che ai legni di riforestazione americani, i legni di riuso  quali il millenario Kauri della Nuova Zelanda, le Briccole della Laguna di Venezia e il Cedro del Libano; il legno infatti è una risorsa rinnovabile ma non infinita.

Nel 2010 ha termine il suggestivo edificio Riva Center, totalmente ricoperto di legno di larice, con 1200mq di Showroom che esalta l’essenza e l’unicità dei prodotti e un primo piano dedicato al Museo del Legno con oltre 4000 pezzi in esposizione.

Riva 1920, amore per la natura, ricerca di un’alta qualità della vita, unite a tradizioni, cultura, creatività, innovazione, artigianalità e tecnologia danno vita giornalmente a qualcosa di speciale, unico e senza tempo: questo è l’arredo firmato Riva 1920.

Riva 1920, vero legno naturale; Riva 1920 garanzia di un prodotto totalmente Made in Italy.

Jamie Durie

Il designer e autore pluripremiato Jamie Durie ha iniziato la sua pratica di design 19 anni fa nel febbraio 1998. Da allora, lui e il suo team di Durie Design hanno ricevuto oltre 33 premi internazionali di design, tra cui una medaglia d'oro al Chelsea Flower Show di Londra e ulteriori medaglie d'oro ricevuto a Singapore, Tokyo, Auckland, Nuova Zelanda, Melbourne, e il luogo di nascita di Durie, Sydney.
 
Nel 2001 Durie ha fatto il suo debutto nel design di mobili quando a lui e al suo team è stato chiesto di progettare vari mobili su misura per diversi hotel e resort esclusivi prima in Spagna, con molti altri in Asia, Australia e Medio Oriente. Dopo aver avviato diverse collaborazioni di design in Europa, i suoi mobili sono ora venduti in tutto il mondo.
 
I suoi riconoscimenti nel design di mobili per interni includono un premio ricevuto nel dicembre 2014 per il design della sua scrivania Ele Ecrite per Riva1920 ed è stato seguito da un altro per il pensile Rainbow Modulare ai London Design Awards. Nel maggio 2014 gli è stato assegnato il New York Design Award per la sua sedia da pranzo interna, La sedia tubolare. Finalista anche la poltrona Bungalow in pelle intrecciata a mano.