Arredamenti Martinel

Knoll

Butterfly Knoll - outlet

Prezzo € 821,00 € 1.208,00
Butterfly Knoll - outlet
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Knoll

Butterfly Knoll - outlet

Prezzo € 821,00 € 1.208,00

Design: Ferrari-Hardoy, Kurchan e Bonet

Il telaio è in acciaio saldato rigido, un “guanto” di pelle appeso alle quattro estremità della struttura forma la seduta, questa è Butterfly chair della collezione firmata Knoll. Butterfly chair riporta fedelmente un modello di sedia proposto agli inizi del 1900 per un appartamento a ...

Altre informazioni

Design: Ferrari-Hardoy, Kurchan e Bonet

Il telaio è in acciaio saldato rigido, un “guanto” di pelle appeso alle quattro estremità della struttura forma la seduta, questa è Butterfly chair della collezione firmata Knoll. Butterfly chair riporta fedelmente un modello di sedia proposto agli inizi del 1900 per un appartamento a Buenos Aires, ottima la comodità, design moderno sempre attuale eleganza ad alto livello. Butterfly chair è un’icona, è un pezzo di storia nell’arredo, Butterfly chair una firma d’eccellenza: Knoll.

Finitura gambe:

Acciaio laccato nero

Finitura rivestimento:

Tessuto Felt Burgundy

Dimensione:

82 x 76 x h 90 cm Poltrona

Altre informazioni




Design: Ferrari-Hardoy, Kurchan e Bonet

Il telaio è in acciaio saldato rigido, un “guanto” di pelle appeso alle quattro estremità della struttura forma la seduta, questa è Butterfly chair della collezione firmata Knoll. Butterfly chair riporta fedelmente un modello di sedia proposto agli inizi del 1900 per un appartamento a Buenos Aires, ottima la comodità, design moderno sempre attuale eleganza ad alto livello. Butterfly chair è un’icona, è un pezzo di storia nell’arredo, Butterfly chair una firma d’eccellenza: Knoll.

Finitura gambe:

Acciaio laccato nero

Finitura rivestimento:

Tessuto Felt Burgundy

Dimensione:

82 x 76 x h 90 cm Poltrona

Knoll

Knoll è una azienda per la produzione di mobili, fondata a New York nel 1938 da Hans G. Knoll, industriale tedesco del mobile trasferitosi negli Stati Uniti. La produzione realizza sedie, tavoli, divani, poltrone, tessuti, e un'ampia gamma di accessori. Il nome originale era "The Hans G. Knoll Furniture Company".

Hans Knoll, noto per ottimismo e ambizione, appende un cartello al suo ufficio di una sola stanza con scritto “Fabbrica n.1”. La sua intenzione è quella di importare i mobili dall'Europa ma, con l'avanzare della guerra, diventa sempre più difficile fare spedizioni sicure così, parallelamente, Hans comincia a cercare sul mercato interno sia pezzi da aggiungere alla sua linea che designer ai quali possa commissionare pezzi originali.

La nascita dell'azienda si accompagna alla nascita del BauhausHans Knoll, nato a Stoccarda nel 1914 è il secondo figlio di Walter Knoll, un produttore di mobili di successo di seconda generazione. Suo nonno, Wilhelm Knoll, ha fondato l'azienda di famiglia nel 1865 e vanta una reputazione nei mobili di alta qualità. Walter e suo fratello, Guglielmo II, hanno scelto di riorientare l'attività e creare mobili moderni sull'onda della nascita del movimento Bauhaus.