Arredamenti Martinel

Riva

Molletta Iron Riva 1920

Richiedi il prezzo per questo prodotto cliccando sul pulsante in fondo alla pagina.
Cuscino su richiesta.
Molletta Iron Riva 1920
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Riva

Molletta Iron Riva 1920

Richiedi il prezzo per questo prodotto cliccando sul pulsante in fondo alla pagina.
Cuscino su richiesta.

Panca in ferro, rivisitazione dell’iconica Molletta in massello di cedro.

Design scultoreo che gioca con il tipico fuori scala dell'arte Pop.

Disponibile in tre diverse dimensioni: Mollettina, Molletta Medium e Molletta

Finitura struttura :

Ferro naturale trasparente opaco

Laccato opaco

...

Altre informazioni

Panca in ferro, rivisitazione dell’iconica Molletta in massello di cedro.

Design scultoreo che gioca con il tipico fuori scala dell'arte Pop.

Disponibile in tre diverse dimensioni: Mollettina, Molletta Medium e Molletta

Finitura struttura :

Ferro naturale trasparente opaco

Laccato opaco

Effetto spazzolato opaco

Finitura meccanismo molla:

Ferro laccato lucido

Dimensioni:

240 x 45 x h 43 cm

190 x 45 x h 42 cm

140 x 39 x h 40 cm

Altre informazioni


Panca in ferro, rivisitazione dell’iconica Molletta in massello di cedro.

Design scultoreo che gioca con il tipico fuori scala dell'arte Pop.

Disponibile in tre diverse dimensioni: Mollettina, Molletta Medium e Molletta

Finitura struttura :

Ferro naturale trasparente opaco

Laccato opaco

Effetto spazzolato opaco

Finitura meccanismo molla:

Ferro laccato lucido

Dimensioni:

240 x 45 x h 43 cm

190 x 45 x h 42 cm

140 x 39 x h 40 cm

Riva

C'era una volta il 1920, siamo in Brianza, in una piccola bottega a Cantù, un tranquillo artigiano lavora quotidianamente e con tanto amore e rispetto il legno. È un’arte la sua, arredi semplici, di eleganza raffinata. Questo artigiano era Nino Romano.

Gli anni passano e il lavoro continua sempre con più impegno valorizzando continuamente i processi produttivi.

Nel 1992 per la prima volta, Riva 1920 presenta, al Salone Internazionale del Mobile di Milano, la sua prima collezione. In questo frangente, Riva 1920 si fa conoscere in Italia e all’estero, è un inevitabile successo.

Intuito imprenditoriale, collaborazioni con architetti di fama internazionale e l’ingresso in azienda della quarta generazione Riva affiatata più che mai, hanno dato inizio all’evoluzione verso nuovi mercati, nuovi orizzonti nel pieno rispetto della filosofia aziendale che unisce funzionalità, estetica delle forme, senza dimenticare l’importanza del viver sano e sostenibile. L’azienda introduce, oltre che ai legni di riforestazione americani, i legni di riuso  quali il millenario Kauri della Nuova Zelanda, le Briccole della Laguna di Venezia e il Cedro del Libano; il legno infatti è una risorsa rinnovabile ma non infinita.

Nel 2010 ha termine il suggestivo edificio Riva Center, totalmente ricoperto di legno di larice, con 1200mq di Showroom che esalta l’essenza e l’unicità dei prodotti e un primo piano dedicato al Museo del Legno con oltre 4000 pezzi in esposizione.

Riva 1920, amore per la natura, ricerca di un’alta qualità della vita, unite a tradizioni, cultura, creatività, innovazione, artigianalità e tecnologia danno vita giornalmente a qualcosa di speciale, unico e senza tempo: questo è l’arredo firmato Riva 1920.

Riva 1920, vero legno naturale; Riva 1920 garanzia di un prodotto totalmente Made in Italy.

Baldessari & Balsessari

Studio di architettura e design fondato da Giulio, Paolo e Michela Baldessari è un sodalizio professionale attivo nel campo dell'architettura, industrial e visual design, ed architettura d'interni.

Opera con più gruppi di lavoro al proprio interno e con un fitto network di consulenti esterni. Cura allestimenti di mostre in Italia e all'estero. Sviluppa attività di ricerca e partecipa a concorsi ed esposizioni.
Ha in corso progettazioni pubbliche e private nel settore residenziale, direzionale ed industriale, restauri di palazzi storici e d'epoca e progetti d'architettura d'interni oltre alla collaborazione con aziende nel settore del design come Riva 1920, Pallucco, Adele c, cc-tapis, De Castelli, Atipico, Twils,  Starpool e  Luce di Carrara.
Ha ricevuto premi e menzioni di merito nel 1984 al concorso "Una sedia italiana per gli Usa", nel 1991 al "Premio Alcan per l'uso dell'alluminio nell'ambiente costruito" ed al concorso internazionale Trau per la progettazione di una Workstation.

Nel 2007 1° classificato al "Concorso di nuove sperimentazioni di arredo per esterno" Sun Rimini 2007.
Premio Pida 2013 - sezione concept alberghieri e Premio Pida 2014 "Pida Friends".
Nel 2015 ha vinto il primo premio "One more pack" - creative packaging design - ed il premio "L’Italia che comunica con il packaging".