Sconto in carrello del 10% su tutti i prodotti per la zona notte dal 24 febbraio all'08 marzo

Arredamenti Martinel

Infiniti

Tondina Lounge Infiniti

Prezzo a partire da € 390,00 € 521,00
Tondina Lounge Infiniti
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
PAGAMENTO SICURO
PRODOTTI ORIGINALI
Infiniti

Tondina Lounge Infiniti

Prezzo a partire da € 390,00 € 521,00

 

Tondina Lounge è la poltroncina firmata Infiniti. Il design e la struttura sono moderni, Tondina Lounge è un complemento d’arredo comodo e raffinato, la seduta in rovere è proposta anche in versione tappezzata in pelle, ecopelle o tessuto e optional il copri-bracciolo in cuoio.

 Tondina Lounge, il bello del Made in ...

Altre informazioni

 

Tondina Lounge è la poltroncina firmata Infiniti. Il design e la struttura sono moderni, Tondina Lounge è un complemento d’arredo comodo e raffinato, la seduta in rovere è proposta anche in versione tappezzata in pelle, ecopelle o tessuto e optional il copri-bracciolo in cuoio.

 Tondina Lounge, il bello del Made in Italy.

Finitura struttura:

Acciaio cromato

Acciaio verniciato bianco opaco

Acciaio verniciato nero opaco

Finitura seduta e schienale:

Rovere naturale

Rovere verniciato

Finitura rivestimento:

Tessuto

Pelle 

Ecopelle

Dimensioni:

70.5 x 72.5 x h 80 cm

Altre informazioni




 

Tondina Lounge è la poltroncina firmata Infiniti. Il design e la struttura sono moderni, Tondina Lounge è un complemento d’arredo comodo e raffinato, la seduta in rovere è proposta anche in versione tappezzata in pelle, ecopelle o tessuto e optional il copri-bracciolo in cuoio.

 Tondina Lounge, il bello del Made in Italy.

Finitura struttura:

Acciaio cromato

Acciaio verniciato bianco opaco

Acciaio verniciato nero opaco

Finitura seduta e schienale:

Rovere naturale

Rovere verniciato

Finitura rivestimento:

Tessuto

Pelle 

Ecopelle

Dimensioni:

70.5 x 72.5 x h 80 cm

Infiniti

Nato nel 2008 dal Gruppo OMP, Infiniti è un brand di complementi d’arredo per la casa ed il contract. Lo status dinamico del brand guida la scelta di prodotto ed ispira un «fare arredamento» alternativo nel design, nei materiali e nelle ispirazioni, guardando ai trend di mercato e cercando al tempo stesso di influenzarlo. Infiniti parla ad un pubblico mondiale e trasversale, per età, cultura e attitudine. Comunica colore, curiosità ed interesse a conoscere il mondo per arredarlo con sapienza e gusto italiano.

La produzione è sita in 3 stabilimenti produttivi, tutti nel raggio di 6 km dalla sede principale, dove si producono plastica, acciaio e legno.

Favaretto & Partners

Curiosità, rigore e passione per la ricerca caratterizzano da oltre 40 anni il lavoro dello Studio di disegno industriale e architettura d’interni fondato nel 1973 a Padova da Paolo Favaretto. Lo Studio, sin dagli anni ’80, è stato fra i primi in Italia ad attivare rapporti di lavoro all’estero, collaborando con prestigiose aziende in Nord America, Europa ed Asia.

L’affidabilità e la competenza dimostrati hanno dato vita a rapporti quasi sempre duraturi e in sintonia con diverse realtà produttive, insieme alle quali lo Studio ha condotto l’intero processo di industrializzazione per gran parte dei progetti. Altri valori riconosciuti allo Studio sono la pertinenza nell’applicazione dei materiali, la precisione progettuale e la ricerca per l’innovazione di forma e di funzione.
Nel 2009, con l’ingresso del giovane Francesco Favaretto, l’attività dello studio si è ulteriormente estesa ed oggi abbraccia vari ambiti della progettazione, dal disegno industriale alla comunicazione, dalla materia tangibile al digitale.

Nel settore del product design spazia dalla telefonia all’arredamento (sedute, illuminazione, imbottiti), dal medicale ai complementi per la casa. In particolare lo Studio si è specializzato nella progettazione, prototipazione e industrializzazione di arredi per l’ufficio, sedute tecniche  (operative, direzionali) e sistemi per collettività. Favaretto&Partners sostiene e pratica i principi del Design for All, dichiarazione accettata dalla Commissione Europea e promossa dall’IIDD (Istituto Italiano Design Disabilità oggi DFA Italia), a favore di una prassi progettuale che ha l’obiettivo di garantire l’accessibilità di luoghi e oggetti alla più ampia gamma di utenti.