Arredamenti Martinel

Infiniti

Emma table Infiniti

Richiedi il prezzo per questo prodotto cliccando sul pulsante in fondo alla pagina.
Emma table  Infiniti
CLICCA LA FOTO PER INGRANDIRE
Infiniti

Emma table Infiniti

Richiedi il prezzo per questo prodotto cliccando sul pulsante in fondo alla pagina.

 

Design moderno, simpatico e funzionale, Emma è un tavolo fisso quadrato dalle dimensioni contenute perfetto per piccoli spazi. La sua struttura è in massello di faggio o rovere e il piano è in MDF laccato o MDF impiallacciato faggio o rovere; con sedie moderne anche colorate riuscirà a personalizzarsi con voi.

Finitura ...

Altre informazioni

 

Design moderno, simpatico e funzionale, Emma è un tavolo fisso quadrato dalle dimensioni contenute perfetto per piccoli spazi. La sua struttura è in massello di faggio o rovere e il piano è in MDF laccato o MDF impiallacciato faggio o rovere; con sedie moderne anche colorate riuscirà a personalizzarsi con voi.

Finitura struttura:

Massello di rovere naturale

Massello di faggio naturale

Massello di faggio laccato bianco

Finitura piano:

MDF laccato bianco

MDF laccato antracite

MDF impiallacciato rovere naturale

MDF impiallacciato faggio naturale

Dimensioni:

115 x 115 x h 73 cm

140 x 140 x h 73 cm

Altre informazioni


Se hai bisogno di qualche consiglio per il tuo arredo oppure vuoi una soluzione esclusiva per qualsiasi stanza della tua casa, non esitare a scriverci a store@martinelstore.com

 

Design moderno, simpatico e funzionale, Emma è un tavolo fisso quadrato dalle dimensioni contenute perfetto per piccoli spazi. La sua struttura è in massello di faggio o rovere e il piano è in MDF laccato o MDF impiallacciato faggio o rovere; con sedie moderne anche colorate riuscirà a personalizzarsi con voi.

Finitura struttura:

Massello di rovere naturale

Massello di faggio naturale

Massello di faggio laccato bianco

Finitura piano:

MDF laccato bianco

MDF laccato antracite

MDF impiallacciato rovere naturale

MDF impiallacciato faggio naturale

Dimensioni:

115 x 115 x h 73 cm

140 x 140 x h 73 cm

Infiniti

Nato nel 2008 dal Gruppo OMP, Infiniti è un brand di complementi d’arredo per la casa ed il contract. Lo status dinamico del brand guida la scelta di prodotto ed ispira un «fare arredamento» alternativo nel design, nei materiali e nelle ispirazioni, guardando ai trend di mercato e cercando al tempo stesso di influenzarlo. Infiniti parla ad un pubblico mondiale e trasversale, per età, cultura e attitudine. Comunica colore, curiosità ed interesse a conoscere il mondo per arredarlo con sapienza e gusto italiano.

La produzione è sita in 3 stabilimenti produttivi, tutti nel raggio di 6 km dalla sede principale, dove si producono plastica, acciaio e legno.

Paolo Favaretto

Paolo Favaretto nasce a Padova nel 1950 e si laurea in architettura a Venezia. Nel 1973 fonda il proprio studio di progettazione, attualmente Favaretto&Partners. Attivo come designer e consulente per l’industria, ha collaborato con prestigiose aziende italiane ed estere, ottenendo importanti premi e riconoscimenti.

È past president della Delegazione Veneto e Trentino Alto Adige dell’ADI-Associazione per il Disegno Industriale, è stato fondatore e presidente dell’IIDD-Istituto Italiano Design Disabilità (ora DFA-Design for All)e membro del direttivo DFA EUROPA e attualmente rappresenta l’ADI al BEDA-Bureau of European Design Associations. Ha fatto inoltre parte del comitato scientifico del progetto europeo IDIA-Inclusive Design and Intelligent Technology for Accessible Workplaces.
Tiene conferenze e lezioni presso università e istituti di design internazionali, tra cui i corsi di laurea in disegno industriale del Politecnico di Milano e dell’Università Iuav di Venezia, Scuola Italiana di Design di Padova, National College of Art and Design di Dublino, Consorzio Universitario per gli Studi di Organizzazione Aziendale (CUOA) a Vicenza.

Molti dei suoi lavori sono stati pubblicati in libri di design e nelle più importanti riviste specializzate.
NeL 2007 è stata pubblicata la sua monografia “Paolo Favaretto, industrial designer” edita da Il Poligrafo realizzata da Alberto BassiContatti.